Passa ai contenuti principali

Cover Reveal "Un Marine per sempre" di Silvia Carbone e Michela Marrucci

Due lutti a distanza di pochi giorni distruggono la vita di Josephine, giovane e attraente ufficiale dei Marines: la prematura perdita del padre, Colonnello dell'Aeronautica americana, e la morte di Travis, l'amore della sua vita, durante una missione in Afghanistan, la spingono a congedarsi prima del tempo e abbandonare la vita militare. Trascorso un anno da quei giorni bui, però, Joe riagguanta le redini della propria vita. Riprende gli studi, ma il destino le gioca un brutto scherzo: per conseguire il master è costretta a fare ricerche informatiche all'interno della base militare Miramar di San Diego. Qui conoscerà il capitano Callhan Meyer, e tutta la serenità che Joe credeva di aver ritrovato scoppierà come una bolla di sapone. Tenere lontano Cal e la strana e incontrollabile attrazione che li lega si dimostrerà più arduo del previsto. Chi ha tanto sofferto ha paura di tornare ad amare, ma non si può resistere per sempre al richiamo dei sentimenti, né ai desideri del…

Presentazione "Il destino a portata di App" di Eleonora Mandess

A cura di Liviana Carlucci



Titolo: Il Destino a portata di App
Autrice: Eleonora Mandese 
Genere: Contemporary Romance- Chick lit
Pagine: 320
Data di uscita: 12 novembre
Prezzo di lancio:€ 0,99 cent.




Jessica Bonomi è una studentessa fuorisede a Milano.
Ossessionata dallo shopping compulsivo e costantemente alla ricerca di soldi che non ha, studia ogni giorno un metodo nuovo per contrarre debiti e allontanare il più possibile l’idea del futuro.
Ad un passo dalla laurea non supera il suo ultimo esame e, piuttosto che ammettere di essere un fallimento, progetta di architettare una falsa festa di laurea mentre prova a cercare lavoro.
Dopo migliaia di curricula inviati a vuoto e nessun tipo di riscontro, un uomo con dei buffi mocassini color noce si accorge di lei e le lascia il suo biglietto da visita.
Adriano Quercetti è il fondatore di Foodster, un’applicazione che promette di partire dallo schermo per far ritornare la gente alla vita reale.
Jessica non rappresenta soltanto una novità, ma è qualcosa di diverso che è pronto a scontrarsi con i fantasmi del suo passato riaccendendo in lui ciò che pensava di aver definitivamente perso...
Cosa potrebbe succedere se ambizioni e sentimenti si mescolano, minacciando di cambiare ciò in cui si è sempre creduto?


Accarezzo le sue guance con le dita e le sposto pian piano verso i capelli lasciando che si perdano nei suoi riccioli ramati, tirandoli di tanto in tanto per avvicinarlo di più a me.
Mi stacco dalla sua bocca e riprendo a baciarlo tracciando una serie di baci nell’incavo tra il collo e la spalla.
«Jessica…» mormora mentre sento chiaramente la sua erezione premere contro la patta dei miei jeans.
Ho la sensazione che voglia fermarmi ma proseguo, porto le mani sui suoi fianchi e mi chiedo per quale dannata ragione non voglia strapparmi i vestiti di dosso.
Mi alzo nuovamente sulle punte per baciarlo ma mi intrappola la testa tra le mani prima che possa tentare di raggiungere le sue labbra per la seconda volta.
«Jess, tu sei incredibilmente bella e sexy e…» Strizza gli occhi mentre il mio cuore batte all’impazzata. «Non posso farlo.»
Indietreggio di un passo liberandomi dalla sua presa.
Abbasso gli occhi verso la sua erezione e capisco che il problema chiaramente non sono io.
Cosa, allora?
«È per i ragazzi?» domando avvertendo il rossore colorarmi le guance.
«Jessica, in questo momento stiamo lavorando insieme e tu sei appena uscita da una relazione» replica sfiorandomi una guancia con le dita. Mi sottraggo alla sua carezza, infastidita. «Sei troppo vulnerabile e io non ho intenzione di ferirti. Non tocco una donna da molto tempo» sussurra distogliendo lo sguardo dal mio.
È come se si stesse riferendo a qualcosa che non ha niente a che fare con me e non posso evitare di pensare a lei. La persona della quale si rifiuta ostinatamente di parlarmi ancora.
«Capisco» biascico distogliendo a mia volta lo sguardo dal suo. «Non sono lei» concludo sfiorando nuovamente il fondo con il mio imbarazzo.
Vorrei semplicemente chiudere gli occhi e scomparire.
«Non sei lei, è proprio questo il problema» continua ritornando a cercare il mio sguardo.
Sento i suoi occhi su di me e li incrocio vedendolo visibilmente agitato. Ha i muscoli della faccia contratti e sembra stia facendo uno sforzo incredibile per cercare le parole.
Una fitta preme all’altezza dello stomaco incoraggiandomi a farla finita e infilarmi sotto le coperte, mettendo un punto a tutto questo.
Invece no, io devo capire. Se non mi vuole, per quale dannata ragione mi guarda in questo modo? Perché ho la sensazione che voglia dirmi qualcosa eppure non riesca a trovare le parole o il modo di farlo?
Lo guardo perché voglio una risposta e la pretendo adesso.
Continuerò a fissarlo finché non ne potrà più.
Avvicina le sue mani alle mie braccia e le stringe.
«Jessica, tu… sei qualcosa di diverso. Questo mi fa paura.»






Post popolari in questo blog

Intervista a Paola Garbarino

A cura di Liviana Carlucci



1. Chi è nella vita di tutti i giorni Paola ? 
2.Come è nato il tuo amore per la scrittura?
3. Hai un momento preferito della giornata in cui ti piace scrivere?
4. Sei uno scrittore di pancia o di testa? Scrivi di getto o rielabori i tuoi pensieri prima di metterli nero su bianco?
5. Quanto c'è di te nei tuoi personaggi?
6. Cosa pensi delle C.E. e del self publishing?
7. Come è il rapporto con i lettori?
8. Pensi che i social favoriscano il successo di un romanzo?
9. Cosa pensi delle critiche negative a un tuo lavoro?
10. Parlaci un po del tuo ultimo lavoro.
11. Progetto per il futuro: hai già un nuovo lavoro in cantiere?

12. La mia è una domanda alla Marzullo 🤣 riguardando indietro con gli anni fino ad oggi, del tuo percorso di scrittrice fatti una domanda e datti una risposta!



Ciao a tutti, grazie per il tempo che mi dedicate 😊
1)Paola nella vita normale è una mamma e una moglie. Fino a due anni fa ero un insegnante di Lettere, alle scuole medie, poi ho seguito …

5 cose che.... #3/ 5 libri che vorrei vedere sul grande schermo

Felice venerdì 😘 bentrovate al terzo appuntamento di questa rubrica ideata dal blog Twins Books Lovers, un'originalissima idea che mi ha appassionato tanto e spero anche a voi ❤
Oggi parleremo di

Ci sarebbero tantissimi libri meravigliosi che vorrei diventassero film di autrici self italiane soprattutto, veramente bravissime 😍 oggi vi presento quelli che mi sono rimasti nel cuore!

1 Questi tre romanzi sono della stessa autrice Naike Ror: credetemi è un genio!
Con Royle è stata bravissima a creare suspance, confusione e paura! Mi ha tenuto incollata dalla prima riga fino all'ultima! Leggetelo se potete non ve ne pentirete 😉


2 - 3 Usheen e 366
Usheen e 366 parlano degli agenti dell' IRA dove si trovano in situazioni e ideali che un tempo credevano fossero giuste. Ricorderete tutti suppongo chi a scuola chi con il telegiornale, la DOMENICA DI SANGUE dove ci fu uno scontro mortale nelle strade tra cattolici e protestanti. Purtroppo ancora oggi il clima che si respira è tesis…

5 cose che...#1: 5 classici che mi vergogno di non aver ancora letto

Buongiorno Maddyne 🤗 finalmente il weekend! Oggi voglio presentarvi una nuova rubrica che ho trovato molto interessante e nello stesso tempo molto simpatica 😊 5 cose che.... ideata dal blog TwinsBooksLovers dove troverete il post di presentazione!
Oggi vi parlo dei

Questi 5 classici che vi presento li ho visti nella trasportazione cinematografica ma ahimè non li ho ancora letti 😱 spero di recuperare la lettura quanto prima anche perché li ho tutti e 5 nella mia libreria😉!

Cime Tempestose di Emily Brontë

Intriso di passioni turbinose come il vento del nord che spazza la brughiera e sibila intorno all'antica casa della famiglia Earnshaw, questa monumentale icona del romanzo europeo restituisce con insuperabile forza drammatica la tragedia di un'umanità sconfitta dalle proprie spietate costrinzioni.

Sogno di una notte di mezz'estate William Shakespeare

Due giovani innamorati in fuga e un gruppo di attori ingannati dagli incantesimi del re degli spiriti sono i protagonisti di …